21/lug/2014

Silmax X-Bionic: Ancora 2 vittorie nel weekend per il Silmax X-Bionic



Mattia Longa si impone nel percorso “Classic” della Plan de Corones MTB Race.
Samuele Porro torna alla vittoria  nella GF “La Comba Oscura”

Sabato 19 luglio a San Vigilio di Marebbe (BZ) Mattia Longa si aggiudica la vittoria nel percorso “classic” di 45 km della Plan de Corones MTB Race. Il “Livignasco” del Silmax X-Bionic con oltre 7 minuti di vantaggio a preceduto sul traguardo il colombiano Botero Salazar (2°) e Alexander Jud (3°). Ottimo 4° il compagno di team Manuel Felder.
Sfortunato invece Johann Pallhuber che nel percorso “marathon” da 75 km, attardato da una fortura, chiude 13°

Domenica a Bricherasio (TO) il neo Campione Italiano Marathon Samuele Porro, reduce da un periodo difficile causa un virus intestinale che ne ha condizionato l'ultimo mese, torna alla vittoria nella GF “La Comba Oscura” 6^ prova di Coppa Piemonte.
L’atleta Silmax X-Bionic, alla ricerca della condizione di forma migliore, ha affrontato con intelligenza tattica l’insidioso percorso di gara presentandosi a braccia alzate per il secondo anno consecutivo sul traguardo di Bricherasio. Alle sue spalle completano il podio Caratide (Repartosport-LEECOUGAN) e Barazzuol (La Torre Brondello).
Vittoria tra gli Junior di Gioele De Cosmo, leader indiscusso di categoria di questa edizione 2014 della Coppa Piemonte, che termina la gara 23° assoluto (1° Junior), 3° il compagno di squadra Almonti. Completano i risultati di giornata: 17° Gabaglio (5° EL), 26° Perchinelli (2° M3), 29° Comola (6° EL), 6° (M1) Martinotti, 6° (EliSport) Terracciano, 10° (M3) Fiandaca, 90° Blanc (7° EL), 14° (M3) Francisco, 10° (M5) Cavallo, 5° (M6) Pasteris, 32° (M3) Rocchietti.

A Gorizia dove sono andati in scena i Campionati Assoluti XCO 2014 che hanno assegnato i titoli di campione Italiano di categoria, Johannes Schweiggl termina la gara nella Top Ten di classifica al 10° posto tra gli Elite preceduto dal campione italiano uscente Marco Aurelio Fontana (9°) che ha dovuto abdicare a favore di Luca Braidot laureatosi nuovo campione Italiano XC 2014.
Invece nella spettacolare ed emozionante gara riservata alla categoria U23 che ha visto trionfare Andrea Righettini, Jacopo Billi autore di una buona prova termina 6° alle spalle del “trenino” del team Merida Italia che ha inserito nella Top Five di classifica 4 atleti.

Cordiali saluti
SILMAX X-BIONIC Racing Team






17/lug/2014

Plan de Corones MTB Race, Campionato Italiano XC e Coppa Piemonte gli impegni del weekend del Silmax X-Bionic Racing Team



Sabato 19 luglio gli atleti Silmax X-Bionic Palluher, Longa e Felder saranno schierati ai nastri di partenza della terza edizione della ” PLAN DE CORONES MTB RACE ” a San Vigilio di Marebbe (BZ), gara facente parte del circuito Trek Zerowind.

Invece Schweiggl e Billi, domenica 20, saranno a Gorizia dove andranno in scena i Campionati Assoluti XCO 2014 che assegneranno i titoli di campione Italiano di categoria.
Mentre il neo campione Italiano Samuele Porro e i compagni di team Comola, Gabaglio, Blanc, gli junior De Cosmo e Almonti e il gruppo degli amatori saranno a Bricherasio (TO) dove si svolgerà la GF “La Comba Oscura”, 6^ prova di Coppa Piemonte MTB.

Cordiali saluti
SILMAX X-BIONIC Racing Team

14/lug/2014

Silmax X-Bionic: Johann Pallhuber vince la 60 Km della Südtirol Dolomiti Superbike




Sabato 12 luglio a Villabassa (BZ) Johann Pallhuber torna alla vittoria aggiudicandosi la Dolomiti Superbike sulla distanza breve di 60 Km (1.688 mt di dislivello). L’altoatesino di Anterselva del team Silmax X-Bionic ha concluso la gara sulla distanza “corta” con il tempo di 2:09.14, precedendo sul traguardo Marco Zappa (WR Compositi), giunto al traguardo con un distacco di 4' 32'' e l'azzurro, specialista delle gare marathon, Daniele Mensi (Scott Racing Team). Pallhuber che nella prima parte di gara è riuscito a stare nel gruppo di testa composto dagli elite che proseguivano per la gara lunga da 119 km, alla fine della discesa, sul tratto pianeggiante in prossimità del bivio per Dobbiaco quando si trovava in compagnia del campione olimpico Miguel Martinez che però ha proseguito sul lungo, decide di optare per il tracciato corto trovandosi così ad affrontare da solo la successiva salita e la parte rimanente del percorso fino al traguardo. - “Mi ero preparato ed attrezzato per la gara lunga. Però poi ho deciso per la gara corta. Preferisco una vittoria sui 60 km invece di un buon piazzamento nei Top-Ten sui 119km" - ha dichiarato Pallhuber a fine gara.
Sempre nella gara da 60 km 8° Manuel Felder (1° U23) e 61° Philipp Ueberbacher (9° EliteSport)

Nel percorso lungo da 119 km con i suoi impressionanti 3.822 metri di dislivello della Dolomiti Superbike, vinta dal greco Ilias Periklis, Samuele Porro, al rientro alle gare dopo stop dovuto ad una gastroenterite virale che lo aveva debilitato, conclude 27°, Johannes Schweiggl 28°, Mattia Longa 29° e Andrea Comola 61°. Sfortunato Longa attardato da una foratura quando si trovava in 15^ posizione.

Domenica 13 a Trarego di Viggiona in provincia di Verbania nella “Rampicarza rider Cup” granfondo valida come prova di Coppa Lombardia Summer, Jacopo Billi sfiora il podio terminando la gara 4° alle spalle di Luca Ronchi, del colombiano Arias Cuervo e di Adriano Caratide.
Nella Top Ten di classifica Dennis Gabaglio 6° e 45° (5° M3) l’amatore Domenico Fiandaca.

Cordiali saluti
SILMAX X-BIONIC Racing Team






10/lug/2014

Silmax X-Bionic: Südtirol Dolomiti Superbike il prossimo appuntamento del weekend



Sabato 12 luglio il team Silmax X-Bionic con i suoi atleti Samuele Porro, Johannes Schweiggl, Johann Pallhuber, Mattia Longa, Andrea Comola e Manuel Felder, sarà in Alto Adige a Villabassa (BZ) dove avrà luogo la “Südtirol Dolomiti Superbike”.
La leggendaria gara Altoatesina giunta alla sua 20^ edizione quest’anno vanta un record di oltre 4500 concorrenti provenienti da 40 nazioni, in rappresentanza dell’elite mondiale.
A seconda degli obiettivi personali e delle condizioni fisiche, sono previste due distanze da percorrere: il percorso marathon di 119 km con i suoi impressionanti 3.822 metri di dislivello, oppure il percorso ridotto da 60 km con un dislivello di 1.688 metri.

ROAD NEWS

Domenica scorsa in Alta Badia si è svolta la “Maratona Dles Dolomites”, l’affascinante gran fondo ciclistica più famosa al mondo che ha registrato la presenza di oltre 9000 partecipanti (selezionati tra più di 33 mila richieste), provenienti da 58 paesi diversi, cimentarsi su tre "famosi" percorsi che - con lunghezze (138, 106 e 55 km) e difficoltà diverse – hanno percorso celebri salite simbolo del ciclismo: Passo Campolongo, Passo Pordoi, Passo Sella, Passo Gardena, Passo Giau, Passo Falzarego e Passo Valparola.
Il team Silmax X-Bionic era presente alla manifestazione con gli atleti Giuseppe Bovo, Davide Bonvicini, Vittorio Bragadin che hanno affrontato il percorso da 106 km e Stefano Calliari, Andrea Gini, Teresa Piazza che invece hanno affrontato il percorso da 138 km.
Queste le classifiche:

8° M5 Giuseppe Bovo (106 km)
164° M6 Davide Bonvicini (106 km)
72° M7 Vittorio Bragadin (106 km)

49° M7 Stefano Calliari (138 km)
53° M4 Andrea Gini (138 km)
17° F1 Teresa Piazza (138 km)

Cordiali saluti
SILMAX X-BIONIC Racing Team

07/lug/2014

Assietta Legend risultati da Sestriere



In questa domenica dove i top rider del team hanno osservato una domenica di riposo dai campi di gara, a Sestriere (TO) è andata in scena l'Assietta Legend, gara marathon corsa sulle montagne Olimpiche incastonate tra l'alta Val di Susa e la Val Chisone valida per i circuiti Trek Zerowind Off Road e Marathon Tour FCI.
Nel percorso marathon da 85 km che ha visto il successo dell’atleta colombiano Leonardo Paez (Team I.dro Drain Bianchi) il migliore degli atleti del team Silmax X-Bionic al traguardo è stato Renato Reinaudo 30° (16° Open), 34° l’amatore Massimiliano Perchinelli (4° M3), 68° Andrea Comola (22° Open), 108° Nicolò Terracciano (11° EliteSport) e 200° Giuseppe Cristaldi (20° M5).  Costretto al ritiro causa una irrimediabile foratura Filippo Blanc.
Nella gara concomitante “Assietta Bike”, dal percorso ridotto di 58 Km, gli amatori del team Alessandro Francisco (M3) e Giampiero Cavallo (M5) 23° e 29° al traguardo si aggiudicano la vittoria nelle rispettive categorie.

Cordiali saluti
SILMAX X-BIONIC Racing Team